Gianfranco Pecchinenda

Fondatore e membro del comitato direttivo

gianfranco_pecchinenda

Scrittore e saggista, insegna dal 1996 presso il Dipartimento di Sociologia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. La sua ricerca è prevalentemente orientata all’analisi della costruzione narrativa della realtà, con una particolare attenzione al tema dell’Identità e una malcelata predilezione per le metodologie non quantitative, prevalentemente di derivazione fenomenologica.

 

Tra i suoi principali lavori:

  • Videogiochi e cultura della simulazione. La nascita dell’Homo Game, Laterza 2003 (II Ediz. 2010);
  • Homunculus. Sociologia dell’identità e autonarrazione (Liguori 2008);
  • La narrazione della società, (Ipermedium libri 2009).

Ha inoltre pubblicato i romanzi:

  • Essere Ricardo Montero (Lavieri 2011);
  • L’ultimo regalo (Lavieri 2013);

e la raccolta di racconti:

  • L’ombra più lunga (Colonnese 2009).